Gli Animaloni

Musica - Filosofia - Psicologia - Animazione - Cinema - Università - Salesiani Cooperatori
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Il Nostro Diario di Bordo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: E' bellissima e scalda il cuore!   Sab Ott 29, 2011 4:12 pm

E' bellissima e scalda il cuore!


Un sacerdote stava camminando in chiesa verso
mezzogiorno e passando dall'altare decise di fermarsi lì vicino per
vedere chi era venuto a pregare. In quel momento si aprì la porta, il
sacerdote inarcò il sopracciglio vedendo un uomo che si avvicinava;
l'uomo aveva la barba lunga di parecchi giorni, indossava una camicia
consunta, aveva una giacca vecchia i cui bordi avevano iniziato a
disfarsi. L'uomo si inginocchiò, abbassò la testa, quindi si alzò e
uscì. Nei giorni seguenti lo stesso uomo, sempre a mezzogiorno, tornava in chiesa con una valigia... si inginocchiava brevemente e quindi usciva.
Il sacerdote, un po' spaventato, iniziò a
sospettare che si trattasse di Un ladro, quindi un giorno si mise
davanti alla porta della chiesa e quando l'uomo stava per uscire dalla
chiesa gli chiese: "Che fai qui?"
L'uomo gli rispose che lavorava in zona e aveva
mezz'ora libera per il pranzo e approfittava di questo momento per
pregare, "Rimango solo un momento, sai, perché la fabbrica è un po'
lontana, quindi mi inginocchio e dico: "Signore, sono venuto nuovamente
per dirti quanto mi hai reso felice quando mi hai liberato dai miei
peccati... non so pregare molto bene, però ti penso tutti i giorni... Beh, Gesù... qui c'è
Jim a rapporto"
Il padre si sentì uno stupido, disse a Jim che andava bene, che era il benvenuto in chiesa quando voleva.
Il sacerdote si inginocchiò davanti all'altare, si sentì riempire il cuore dal grande calore dell'amore e incontrò Gesù.
Mentre le lacrime scendevano sulle sue guance, nel suo cuore ripeteva la preghiera di Jim:
"Sono venuto solo per dirti, Signore, quanto sono
felice da quando ti ho incontrato attraverso i miei simili e mi hai
liberato dai miei peccati... non so molto bene come pregare, però penso
a te tutti i giorni... Beh, Gesù... eccomi a rapporto!"
Dopo qualche tempo il sacerdote notò che il
vecchio Jim non era venuto. I giorni passavano e Jim non tornava a
pregare.
Il padre iniziò a preoccuparsi e un giorno andò
alla fabbrica a chiedere di lui; lì gli dissero che Jim era malato e
che i medici erano molto preoccupati per il suo stato di salute, ma che
tuttavia credevano che avrebbe potuto farcela.
Nella settimana in cui rimase in ospedale Jim
portò molti cambiamenti, egli sorrideva sempre e la sua allegria era
contagiosa. La caposala non poteva capire perché Jim fosse tanto felice
dato che non aveva mai ricevuto né fiori, né biglietti augurali, né
visite. Il sacerdote si avvicinò al letto di Jim con l'infermiera e
questa gli disse, mentre Jim ascoltava: "Nessun amico è venuto a trovarlo, non ha nessuno".
Sorpreso il vecchio Jim disse sorridendo:
"L'infermiera si sbaglia... però lei non può sapere che tutti i giorni, da quando sono arrivato qui, a mezzogiorno, un mio amato amico viene, si siede sul letto, mi prende le mani, si
inclina su di me e mi dice: "Sono venuto solo per dirti, Jim, quanto
sono stato felice da quando ho trovato la tua amicizia e ti ho liberato
dai tuoi peccati.. Mi è sempre piaciuto ascoltare le tue preghiere, ti
penso ogni giorno.... Beh, Jim... qui c'è GESU' a rapporto!"
Da oggi, ogni giorno, non possiamo perdere l'opportunità di dire a Gesù: "Sono qui a rapporto!"
E' strano come inviamo frasi e barzellette attraverso la posta elettronica..., però quando possiamo inviare messaggi spirituali, ci pensiamo due volte prima di condividerli con
altri.
E' strano come la lussuria cruda, volgare e oscena passa liberamente attraverso il ciberspazio, mentre il parlare pubblicamente di Gesù sia evitato nelle scuole o nell'ambiente di
lavoro.
E' curioso, vero? Ma ancora più strano è come
qualcuno possa essere devoto a Cristo la domenica, ed al tempo stesso
essere un cristiano invisibile per il resto della settimana.
E' strano pure se, quando hai terminato di
leggere questo messaggio, non Lo invii alle persone della tua rubrica
postale perché non sei sicuro di ciò che ne penseranno.
Di ciò che penseranno di te.
E' curioso, mi preoccupo più di ciò che la gente pensa di me che di ciò che Dio possa pensare di me?
Mettiti alla prova...
Buona giornata. !!!!





Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Ven Nov 25, 2011 1:37 pm

Oggi non ci vediamo! ci incontriamo giorno 1 per l’adorazione eucaristica ore 20,00
e giorno 2 per le prove commedia ore 16.00 ciaoooo



Ultima modifica di ^dotty^ il Ven Nov 25, 2011 1:41 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Ven Nov 25, 2011 1:39 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Ven Nov 25, 2011 1:40 pm


be.co
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: buon natale 2011   Ven Dic 23, 2011 9:33 pm

tanti auguri a tutti per un Santo e Felice Natale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Lun Gen 23, 2012 4:25 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Dom Feb 05, 2012 6:23 pm

giorno 4 marzo festa a MODICA col rettor maggiore


Ultima modifica di ^dotty^ il Mer Feb 15, 2012 12:15 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
stellastellinablu

avatar

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 06.02.12

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Lun Feb 06, 2012 3:06 pm

ciao a tutti da mariangela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: FESTA GIOVANI 2012   Mer Feb 15, 2012 12:05 pm



FESTA GIOVANI 2012


Destinatari: tutti gli adolescenti e i giovani che vivono in Sicilia, condividono il carisma e la Spiritualità Giovanile Salesiana e frequentano gli Oratori, le Parrocchie, le Scuole, la Formazione Professionale, le comunità alloggio e i convitti universitari.

Obiettivi della giornata:
• rafforzare il senso di appartenenza al Movimento Giovanile Salesiano e alla Spiritualità Giovanile Salesiana
• incontrare e ascoltare il Rettor Maggiore
• proporre ai giovani la santità salesiana e presentare la figura di Nino Baglieri

Dove: Modica – Palarizza (ss 115, uscita modica alta, 1° rotonda modica alta, 2° rotonda palarizza)

Quando: domenica 4 marzo 2012

Slogan: “Corro verso la santità”. Come Nino, l’atleta di Dio . (inno della giornata “sulle ali della croce”)

Occasione: incontro con il Rettor Maggiore don Pascual Chávez all’inizio del triennio in preparazione al bicentenario della nascita di don Bosco e nell’avvio del processo diocesano di beatificazione di Nino Baglieri

Programma della giornata:
09:15 Arrivo e ritiro gadget
09:45 Accoglienza e animazione
10:30 Accoglienza del Rettor Maggiore e momento formativo
11:30 Eucaristia
13:15 Pranzo al sacco
13.30 Stand formativi e ricreativi a scelta individuale:
☺ Ricreativi: karaoke, balli di gruppo, triathlon
☺ Formativi: testimonianza missionaria, dialogo vocazionale, adorazione eucaristica, confessioni, adolescenza e sofferenza, pellegrinaggio guidato ai luoghi di Nino Baglieri.
15.45 In ascolto del Rettor Maggiore
16.30 Avvio del triennio in preparazione al bicentenario della nascita di don Bosco
17.00 Conclusione

Quota di partecipazione: 4 € (sarà consegnato ad ogni partecipante una maglietta e un bracciale)


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
stellastellinablu

avatar

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 06.02.12

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Mer Feb 15, 2012 12:28 pm




da giorno 29/02/2012 al 11/04/2012 tutti i mercoledi all'oratorio c'è la riunione animatori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Mer Feb 22, 2012 2:09 pm

L'anfora imperfetta
(Bruno Ferrero, La vita è tutto quello che abbiamo)

Ogni giorno, un contadino portava l'acqua dalla sorgente al villaggio in due grosse anfore che legava sulla groppa dell'asino, che gli trotterellava accanto.
Una delle anfore, vecchia e piena di fessure, durante il viaggio, perdeva acqua.
L'altra, nuova e perfetta, conservava tutto il contenuto senza perderne neppure una goccia.
L'anfora vecchia e screpolata si sentiva umiliata e inutile, tanto più che l'anfora nuova non perdeva l'occasione di far notare la sua perfezione: "Non perdo neanche una stilla d'acqua, io!".
Un mattino, la vecchia anfora si confidò con il padrone: "Lo sai, sono cosciente dei miei limiti. Sprechi tempo, fatica e soldi per colpa mia. Quando arriviamo al villaggio io sono mezza vuota. Perdona la mia debolezza e le mie ferite".
Il giorno dopo, durante il viaggio, il padrone si rivolse all'anfora screpolata e le disse: "Guarda il bordo della strada".
"E' bellissimo, pieno di fiori".
"Solo grazie a te", disse il padrone. "Sei tu che ogni giorno innaffi il bordo della strada. Io ho comprato un pacchetto di semi di fiori e li ho seminati lungo la strada, e senza saperlo e senza volerlo, tu li innaffi ogni giorno...".

Siamo tutti pieni di ferite e screpolature, ma se lo vogliamo, Dio sa fare meraviglie con le nostre ímperfezioni.
Ho fatto tanti sogni che non si sono mai avverati. Li ho visti svanire all'alba. Ma quel poco che grazie a Dio si è attuato, mi fa venire voglia di sognare ancora.
Ho formulato tante preghiere senza ricevere risposta, pur avendo atteso a lungo e con pazienza, ma quelle poche che sono state esaudite mi fanno venire voglia di pregare ancora.
Mi sono fidato di tanti amici che mi hanno abbandonato e mi hanno lasciato a piangere da solo, ma quei pochi che mi sono stati fedeli mi fanno venire voglia di avere ancora fiducia.
Ho sparso tanti semi che sono caduti per la strada e sono stati mangiati dagli uccelli, ma i pochi covoni dorati che ho portato fra le braccia, mi fanno venire voglia di seminare ancora.
Le persone più felici
(Kahlil Gibran)

Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto,
ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,
ma di come danzare nella pioggia!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   Gio Mar 09, 2017 2:53 pm

buon giorno a tutti Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il Nostro Diario di Bordo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Nostro Diario di Bordo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Gli Animaloni :: La tua prima categoria :: Il tuo primo forum-
Andare verso: