Gli Animaloni

Musica - Filosofia - Psicologia - Animazione - Cinema - Università - Salesiani Cooperatori
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 testi ed accordi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: testi ed accordi   Mer Ago 13, 2008 12:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Mer Ago 13, 2008 12:07 pm

Adesso che ci siete voi (sigla de I Cesaroni) - Matteo Branciamore




MI SI MI SI

MI DO

Pentole e bicchieri sono lì da ieri

LA DO RE

Esco a far la spesa poi ti aiuto volentieri

MI LA

Su torna a casa dai e per favore infretta

MI LA SI

La casa a un tratto è diventata un po’ più stretta

MI SI

Sai cosa c’è

LA SI MI

C’è una girandola che ruota intorno a me

SI LA

Se non si ferma c’è un perchè

SI MI

Perchè soffiamo insieme

MI SI LA SI MI

MI

Porte sempre aperte

DO

Gente da ogni parte

LA DO RE

Scusa non ti sento puoi ripetere più forte

MI

Mi scopri che cos’hai

LA

Hai voglia di parlare

MI LA SI

Ma hai ancora tempo di sorridere e tacere

MI SI

Sai cosa c’è

LA SI MI

C’è un mondo nuovo qui che aspetta solo noi

SI LA

Adesso che ci siete voi

MI SI

Sdraiato al sole

LA SI MI

con lo sguardo perso ad indagare il blu

SI LA

Lo abbasso rido e ci sei tu :

In sette si sta bene !

MI SI LA

pa-papa-paa , pa-papa- paaa

SI MI

Non lo dimenticare

MI SI LA

pa-papa-paa pa-papa- paaa

SI LA MI

Da soli non si cambia mai

MI SI LA

pa-papa-paa , pa-papa- paaa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Mer Ago 13, 2008 12:10 pm

Oracoli - Matteo Branciamore

Do
Io so che la tua strada l’hai già disegnata,
Lam Fa
Ma io ti ho messo in mano una gomma ed una matita…
Do
Mi ascolti o no?
Do Lam
Tu dici che non si può, tra noi due mai…
Sol Fa Do Lam
Ma non dire mai…perché le regole non sono oracoli,
Sol Fa Do Lam
In fondo sai…certi pericoli sono miracoli,
Sol Fa Do
Lam
su vieni dai…dietro a quel vicolo, c’è un oceano
Sol
respira e vedrai…
Fa Sol Do
Il nostro non è un mare di guai…
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Mer Ago 13, 2008 6:38 pm

Meglio così - Zero Assoluto

intro. Si Fa# Sol#- Mi



Si Fa# Sol#- Mi
Allora come stai,io me la cavo bene
Si Fa# Sol#- Mi
Sembra passato un attimo,ora che siamo insieme
Si Fa# Sol#- Mi
E non ci penso mai mai mai a Come sarebbe stato,
Si Fa# Sol#- Mi arp Si Fa#
se ricordare è facile Vorrei saper restare e dirti ho voglia di te
Sol#- Mi Si Fa# Sol#- Mi Do#-
Non vedi che stai bene pure te, ho voglia di restare qui con te
Fa#
eh eh eh eh eh

Do#- Fa#
Qualcosa c’è, ma è difficile
Do#- Fa# Fa# fine arp.
Non si può toccare, ma vivere

Si Fa#
Dove sta, la felicità
Sol#- Mi
Adesso non puoi, o forse non vuoi
Mi Si
Ritrovare la complicità e, il nostro dolce fare niente
Fa# Sol#-
La convinzione di viverci per sempre, quella voglia e il calore che ci unisce
Mi
Tra una canzone e una giornata che finisce, dimmi che


Si Fa#
Ci pensi mai
Fa#
Io e te a dormire
Sol#- Mi
Ricordo ancora la città
Si Fa#
E tutto era li, e ci sentivamo unici
Sol#- Mi
E adesso cosa ci resta, se ricordare non basta
arp Si Fa# Sol#- Mi Si Fa#
ahhhhhhh ahhhhhhh Non vedi che stai bene pure te,
Sol#- Mi fine arp
ho voglia di restare qui con te

2x intro

Si Fa#
Ci pensi mai
Fa#
Io e te a dormire
Sol#- Mi
Ricordo ancora la città
Si Fa#
E tutto era li, e ci sentivamo unici
Sol#- Mi
E adesso cosa ci resta, se ricordare non basta intro ad libitum


-------------------

Eppure mi hai cambiato la vita


Mi9 Si9
Gli amori vanno via ma il nostro ma il nostro no,
Mi9
il tempo passa mentre aspetti , qualcosa di più
Si9
ma non rimette a posto niente, se non lo fai tu
Mi9 Fa#
E intanto ogni cosa se vuoi da sempre mi parli di noi

RIT:
Mi9 Fa#
Stasera sei lontana, mentre io penso a te
Mi9 (Fa#) Sol#-
Eppure sei vicina a me non chiedermi perché
Fa# Mi9 (Fa#) Sol#-
Sarà che mi hai cambiato la vita sembra ieri
Fa#
Eppure mi hai cambiato la vita.

Mi9 Si9
Gli amori vanno via ma i sogni ma i sogni, no
Mi9 Si9
Alcuni non si avvereranno mai però, immaginare è l'unica certezza che ho
Mi9 Fa#
E questa solitudine che sento sarà, il prezzo per un po' di libertà

RIT:
Mi9 Fa#
Stasera sei lontana, mentre io penso a te
Mi9 (Fa#) Sol#-
Eppure sei vicina a me non chiedermi perché
Fa# Mi9 (Fa#) Sol#-
Sarà che mi hai cambiato la vita sembra ieri
Fa# Mi9
Eppure mi hai cambiato la vita.______

Strum_: Si9 Mi9 Sol#- Fa#

Ripete Rit:
Mi9 Fa#
Stasera sei lontana, mentre io penso a te...

----------------------
Pensa


INTRO: - LAm MIm FA7+ DO SOLsus4 SOL
LAm MIm
LAm
Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine appunti di una vita dal valore inestimabile
MIm
Insostituibili perché hanno denunciato il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato
FA7+
Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra, di faide e di famiglie
DO
sparse come tante biglie, su un'isola di sangue
SOL
che fra tante meraviglie fra limoni e fra conchiglie

LAm
Massacra figli e figlie di una generazione costretta non guardare a parlare a bassa voce
MIm
a spegnere la luce, a commentare in pace ogni pallottola nell'aria ogni cadavere in un fosso
FA7+
Ci sono stati uomini che passo dopo passo hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno
DO
Con dedizione contro un'istituzione organizzata
SOL
Cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro?

LAm
E' nostra, la libertà di dire,che gli occhi sono fatti per guardare, la bocca per parlare
MIm
le orecchie ascoltano non solo musica non solo musica
FA7+
La testa si gira e aggiusta la mira ragiona...
DO SOL
A volte condanna a volte perdona

LAm FA
Semplicemente pensa, prima di sparare pensa
DO
prima di dire e di giudicare prova a pensare
SOL LAm
Pensa che puoi decidere, tu
FA DO
Resta un attimo soltanto un attimo di più
SOL
con la testa fra le mani

LAm
Ci sono stati uomini che sono morti giovani ma consapevoli che le loro idee
MIm
Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole intatte e reali come piccoli miracoli
FA7+
Idee di uguaglianza idee di educazione contro ogni uomo che eserciti oppressione
DO
Contro ogni suo simile contro chi è più debole
SOL
Contro chi sotterra la coscienza nel cemento

LAm FA
Pensa, prima di sparare pensa
DO
prima di dire e di giudicare prova a pensare
SOL LAm
Pensa che puoi decidere, tu
FA DO
Resta un attimo soltanto un attimo di più
SOL
con la testa fra le mani

LAm
Ci sono stati uomini che hanno continuato nonostante intorno fosse tutto bruciato
MIm
Perchè in fondo questa vita non ha significato se hai paura di una bomba
o di un fucile puntato
FA7+
Gli uomini passano e passa una canzone ma nessuno potrà fermare mai la convinzione
DO SOL
Che la giustizia no... non è solo un'illusione

LAm FA
Pensa, prima di sparare pensa
DO
prima di dire e di giudicare prova a pensare
SOL LAm
Pensa che puoi decidere, tu
FA DO
Resta un attimo soltanto un attimo di più
SOL
con la testa fra le mani
LAm
Pensa...

---------------------
Lo strano percorso - Max Pezzali




STRUM. Re Re/Do# Sim La Sol

Re Re/Do# Sim La Sol
C’è un tempo per i baci sperati desiderati tra i banchi della prima B
Re Re/Do# Sim La Sim
occhiali grandi sempre gli stessi un po’ troppo spessi per piacere ad una così
Sol La Sim Sol La Sim
nell’ora di lettere guardandola riflettere
Sol La Sim Do Sol
sulle domande tranello della prof
Do La4
non cascarci amore no
Re Re/Do# Sim La Sol
c’è un tempo per i primi sospiri tesi insicuri finché l’imbarazzo va via
Re Re/Do# Sim La Sim
con sincronismo dei movimenti coi gesti lenti conosciuti solo in teoria
Sol La Sim Sol La Sim
come nelle favole fin sopra alle nuvole
Sol La Sim Do Sol
convinti che quell’istante durerà
Do La4
da lì all’eternità
Rit.
La Re e4 Re Sol La La4
Lo strano percorso di ognuno di noi
La La/Sol Fa#m Sol Re Re4 Re
che neanche un grande libro un grande film potrebbe non descrivere mai
La/Do# Sim Sol Re Re4
per quanto è complicato e imprevedibile
Re La/Do# Sol
per quanto in un secondo tutto può
La Re Re4 La Sol
cambiare niente resta com’è

Re Re/Do# Sim La Sol
C’è un tempo per il silenzio assenso solido e denso di chi argomenti ormai non ne ha più
Re Re/Do# Sim La Sim
frasi già dette e già riascoltate in mille puntate di una sop opera alla Tv
Sol La Sim Sol La Sim
sarà l’abitudine sarà che sembra inutile
Sol La Sim Do Sol
cercare tanto e alla fine è tutto qui
Do La4
per tutti è tutto qui

Rit.

Re Re/Do# Sim La Sol
C’è un tempo per qualcosa sul viso come un sorriso che non c’era ieri e oggi c’è
Re Re/Do# Sim La Sim
sembrava ormai lontano e distante perso per sempre invece è ritornato con te
Sol La Sim
con te che fai battere
Sol La Sim
il cuore che fai vivere
Sol La Sim Do Sol
il tempo per tutto il tempo che verrà
Do La4
nel tempo che verrà

Rit.

-----------------------------------

Mezzo pieno o Mezzo vuoto - Max Pezzali



sol
mezzo pieno o mezzo vuoto
do
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
re
se si stava meglio quando si stava peggio
do re
non lo so però io vivo adesso
sol
mezzo pieno o mezzo vuoto
do
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
re
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
do re
se ho ragione o no, io non mi sposto

sol
Colpa dell'Euro, colpa del dollaro
do re
colpa del surriscaldamento e del carbonio
sol
colpa di al quaeda, colpa dell'arbitro
do re
colpa del prezzo di un barile di petrolio
sol
colpa del varco nel centro storico
do re
colpa di tutti i condizionatori a Luglio
sol
colpa del feto, colpa dell'atomo
do re
colpa di tutta la droga disciolta nel Pò

la- do sol
Scorrono le immagini e non riesco più a capire
re la-
se è la realtà è la realta
do sol
scorrono le pagine e non riesco ad intuire
re
se è la verità

sol
mezzo pieno o mezzo vuoto
do
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
re
se si stava meglio quando si stava peggio
do re
non lo so però io vivo adesso
sol
mezzo pieno o mezzo vuoto
do
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
re
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
do re
se ho ragione o no, io non mi sposto

Colpa del wrestling, colpa di Britney Spears
colpa del made in China contenendo i costi
colpa dei vecchi, colpa dei giovani
che con il mulo non si comprano più i dischi
colpa del gossip, colpa di csi
di criminologi e psicologi esperti
colpa dei ladri e dei maniaci
colpa di internet che brulica di matti

la- do sol
Scorrono le immagini e non riesco più a capire
re la-
se è la realtà è la realta
do sol
scorrono le pagine e non riesco ad intuire
re
se è la verità

mezzo pieno o mezzo vuoto
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
se si stava meglio quando si stava peggio
non lo so però io vivo adesso
mezzo pieno o mezzo vuoto
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
se ho ragione o no, io non mi sposto
sol
mezzo pieno o mezzo vuoto
do
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
re
se si stava meglio quando si stava peggio
do mi- re do
non lo so però io vivo adesso
mi- re do
io vivo adesso
mi- re do
io vivo adesso
mi- re sol
io vivo adesso



--------------------
Ostacoli del Cuore - Elisa - Ligabue

INTRO:[LAsus2] [MI5] [FA#m7] [LAsus2] [MI5](x2)

LAsus2

C'e' un principio di magia
MI5 LAsus2
fra una sera che non muore e' una notte da scartare
SIsus4 MI5
come un pacco di Natale,
SIsus4 MI
eh eh eh eh

LAsus2
C'e' un principio di ironia
MI5
nel tenere coccolati


i pensieri piu' segreti
LAsus2
e trovarli gia' svelati e a parlare ero io
MI5
sono io che li ho prestati___

LAsus2
Quante cose che non sai di me
MI5
quante cose che non puoi sapere
FA#m7
quante cose da portare
LAsus2 MI5
nel viaggio insieme________

LAsus2
C'e' un principio di allegria
MI5
fra gli ostacoli del cuore
SIsus4
che mi voglio meritare
MI5 LAsus2
anche mentre guardo il mare mentre lascio naufragare
MI5 SIsus4
un ridicolo pensiero_____

Quante cose che non sai di me
quante cose che non puoi sapere
quante cose da portare nel viaggio insieme
(x2)

SI6 LAsus2
C'e' un principio di energia
FA7sus4
che mi spinge a dondolare
SI6
fra il mio dire ed il mio fare
(Liga)
FA#m
e sentire fa rumore fa rumore camminare
MI
fra gli ostacoli del cuore_____

(Elisa-Liga)
Quante cose che non sai di me quante cose che non puoi sapere
quante cose da portare nel viaggio insieme
(x2)

[LAsus2]=x02200 x07900
[SIsus4]=799800
[MI5]=079900
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Wapi

avatar

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 21.07.08
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Dom Set 07, 2008 1:48 pm

MICHAEL BUBLE' - SAVE THE LAST DANCE FOR ME


You can dance-every dance with the guy
Who gives you the eye,let him hold you tight
You can smile-every smile for the man
Who held your hand neath the candle light
But don't forget who's takin' you home
And in whose arms you're gonna be
So darlin' save the last dance for me

Oh I know that the musics fine
Like sparklin' wine,go and have your fun
Laugh and sing,but while we're apart
Don't give your heart to anyone
But don't forget who's takin' you home
And in whose arms you're gonna be
So darlin' save the last dance for me

Baby don't you know I love you so
Can't you feel it when we touch
I will never never let you go
I love you oh so much

You can dance,go and carry on
Till the night is gone
And it's time to go
If he asks if you're all alone
Can he take you home,you must tell him no
'Cause don't forget who's taking you home
And in whose arms you're gonna be
So darling,save the last dance for me

'Cause don't forget who's taking you home
And in whose arms you're gonna be
So darling,save the last dance for me
Save the last dance for me
Save the last dance for me.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Sab Apr 18, 2009 8:45 pm

http://www.unicorex.it/pagina008.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: canti salesiani   Sab Apr 18, 2009 8:48 pm

DON BOSCO RITORNA
(Giù dai colli)

Giù dai colli un dì lontano
con la sola madre accanto
tu scendesti verso il piano
dei tuoi sogni al dolce incanto.
Oggi, o Padre, non più solo
per le strade passi ancora,
dei tuoi figli immenso stuolo
con gran giubilo t’onoran.
Don Bosco ritorna tra i giovani ancor
ti chiaman frementi di gioia e d’amor. (2)

DON BOSCO RITORNA
(Giù dai colli 2)

Giù dai colli un dì lontano
con la sola madre accanto
sei venuto a questo piano
dei tuoi sogni al dolce incanto.
Ora, padre, non più solo
giù dai colli scendi ancora,
di tuoi figli immenso stuolo
t’accompagna tua dimora.
Don Bosco ritorna tra i giovani ancor
ti chiaman frementi di gioia e d’amor. (2 v.)
Da ogni parte osserva o padre
quanta gente a te si dona
di fanciulli immense squadre
fanno dolce a te corona.
Oltre i mari ed oltre i monti
chiara splende tua persona
e dagli ultimi orizzonti
il tuo nome echeggia e suona.
Don Bosco ritorna tra i giovani ancor
ti chiaman frementi di gioia e d’amor. (2 v.)

DON BOSCO 2000
Sul tuo prato è cresciuto un nero asfalto,
ma nei cortili il tuo nome risuona ancora.
Nella tua dora scorre fango, e cresce il fumo,
ma il tuo tempio parla sempre di primavera.
Scendi nelle strade, scendi ancora:
insieme a te cammineremo cantando!
Su mille occhi di ragazzi
spenti di sorriso
ritornerà la vita. (2 v.)
Nella città di tutti i giorni tu sei atteso:
fa’ risentire la tua voce di giovinezza.
Non sono più spazzacamini, né maniscalchi,
ma volti stanchi, intossicati con il progresso.
Siamo saliti verso il colle che ti ha donato,
là dove il vento è profumato di caldo fieno.
Il nostro occhio si disseta nel tuo azzurro
e come il pane noi cerchiamo la tua pace.

SALVE DON BOSCO SANTO
Salve, Don Bosco santo,
tu giovane nel cuor!
Guarda: il mondo muore
dove non c’è l’amor.
Quanti giovani smarriti
che non sanno dove andar,
quanti giovani perduti,
né fede, né pace, né luce, né amor;
Don Bosco vieni incontro a noi!
Tu conosci quanto costa
proclamar la libertà,
tu conosci quanto soffre
chi vede violenza, menzogna e dolor;
Don Bosco, vieni incontro a noi.
Vedi ancor come lottiamo
per servir la verità!
Vedi ancora il nostro impegno
per dare al mondo un soffio di vita;
Don Bosco, vieni incontro a noi!

VERDI LE TUE VALLI
Verdi le tue valli
e la voglia dentro il cuore
di donarti a tutti noi,
di donarti a tutti noi.
Certo non è stato facile,
ma forte e umile tu eri
e col bene tu vincevi,
e col bene tu vincevi.
Tu sei Don Bosco, amico nostro,
amico della gioventù,
amico di chi amore e speranza
non ha più. (2)
Un sogno molto strano
che capivi piano piano
chiedeva tutta la tua vita,
chiedeva tutta la tua vita.
Gioie e dolori
diventavano tuoi compagni
e non erano certi sogni,
e non erano certi sogni.
Oggi ti chiediamo
con la gioia di chi canta:
torna in mezzo a noi,
proteggi tutti noi.
Manda il tuo entusiasmo,
manda la tua gioia vera:
sarà di nuovo primavera,
sarà di nuovo primavera.

DIO È GRANDE
1 Dio è grande nel cielo dei santi
la sua voce vince la notte:
Dio che sconfigge i potenti
fa sbocciare il grano che muore.
Alleluia, alleluia.
Annunceremo al mondo la sua Pasqua!
Alleluia.
Questo sentiero libero noi scegliamo con lui!
2 Venne un uomo mandato da Dio
il suo nome era Giovanni
venne e consegnò la sua vita
ed un altro seguì il suo sentiero.
3 È un sentiero tracciato da Dio;
ha lasciato un’orma di sangue
molti parleranno di morte
ma è la strada che porta alla vita.

MANDA ME
1 (Gesù) Io fui mandato da mio Padre
non per fare la mia volontà
ma per salvare l’intera umanità
con la mia vita che ho donato a lei
ed ora il mio corpo siete voi.
(Noi) Eccomi, Signore, manda me;
ora sono pronto, manda me,
per salvare il mondo manda me,
per i tuoi fratelli,
manda me, manda me.
2 Voi andate per il mondo
ad insegnar la legge dell’amore
e vedrete che tutti crederanno se,
se sarete uniti,
se sarete uniti in me
perché ora la mia vita siete voi…
3 Il Padre vi ha dato la vita
solo per un infinito amore
e vi ha preparato il regno della gioia
la strada la sapete
è quella dell’amore
ed ora le mie mani siete voi.
4 (Don Bosco) A me basta che siate giovani
perché io vi ami assai;
sono pronto a tutto,
la mia vita è vostra ormai,
per amarvi sempre,
per portarvi fino a Dio.
Per sempre il mio cuore siete voi…

SAVIO, RAGAZZO NUOVO
1 Anche se ti mettono in alto sugli altari,
non mi dai più nessuna soggezione,
Io credevo i santi molto più lontani,
ma ora tu mi hai tolto ogni paura.
Savio, ragazzo nuovo,
Savio, fedele amico,
torna e lancia ancora
il tuo grido in mezzo a noi. (2)
2 Porta la tua carità all’uomo del duemila:
dimostrerai che Cristo non invecchia.
C’è che crede i santi troppo sorpassati,
ma vieni tu e togli ogni paura.
3 Torna sorridente e cantaci il tuo slogan:
«La santità è stare molto allegri!».
Correremo uniti dal tuo ideale
Insieme a te incontro alla speranza.

INNO 88 PADRE MAESTRO AMICO
Padre di molte genti, padre il nostro grido ascolta:
è il canto della vita.
Quella perenne giovinezza,
che tu portavi in cuore perché non doni a noi.
Padre, maestro e amico,
noi giovani del mondo guardiamo ancora a te.
Apri il nostro cuore a Cristo,
sostieni il nostro impegno in questa società.
Oh, oh, oh. Oh, oh, oh.
Oh, oh, oh. Oh, oh, oh, oh.
Festa, con te la vita è festa,
con te la vita è canto è fremito di gioia.
Oggi tra noi ancora è vivo l’amore che nutrivi,
per tutti i figli tuoi.
Padre, maestro e amico,
noi giovani del mondo guardiamo ancora a te.
Apri il nostro cuore a Cristo,
sostieni il nostro impegno in questa società.
Oh, oh, oh. Oh, oh, oh.
Oh, oh, oh. Oh, oh, oh, oh.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: CANTI SALESIANI   Sab Apr 18, 2009 8:50 pm

ALLELUIA A DON BOSCO
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
A Te, Signore, vogliamo donare
tutta la gioia che sta nel nostro cuor.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Con te, don Bosco, vogliamo pregare
l’Ausiliatrice, la Madre del Signor.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

COME VOLEVA DON BOSCO
Casa che accoglie, ti senti in famiglia,
senti che ci stai bene!
Chiesa di Cristo, il nostro oratorio,
che ti parla di Dio!
Scuola che prepara a vivere questa nostra vita
Cortile dove incontrerai tanti nuovi amici troverai.
Vivere in allegria
come voleva don Bosco,
spazio alla fantasia
come voleva don Bosco,
tanti ragazzi insieme
come voleva don Bosco,
c’è un posto anche per te
come voleva don Bosco.
Amici incontrerai
come voleva don Bosco,
felice tu sarai
come voleva don Bosco,
con loro camminerai
come voleva don Bosco,
incontro a questa vita
come voleva don Bosco.

DON BOSCO E NOI
Vecchio lo scrittoio,
i tuoi libri adesso chiusi,
le finestre aperte
sulla luce del tramonto…
Tu sul letto con il volto
stanco ma sereno,
tante rughe quanti sono
i giorni della vita.
Una vita lunga
quanto il sogno di un bambino
che aveva illuminato
ogni passo del cammino,
che aveva trasformato
ogni attimo in amore,
che aveva raddolcito i momenti di dolore.
Ora intorno a te
solo quei volti che
sono il volto di una vita,
di una vita che
no, non muore insieme a te,
ma continua…
Come il chicco di frumento che
cade nella terra e poi rinasce
tu sei sbocciato dentro noi,
hai aperto i nostri cuor,
li hai colmati del tuo amor.
Molte volte sai
io ho ripensato a te,
soprattutto quando
c’era buio intorno a me
nella notte scura,
senza stelle e senza luna,
quando nei miei occhi
c’era solo la paura. E fissando io
questi occhi nei tuoi
ho capito la tua fede,
quella fede che
tanta forza ha dato a te,
che ci doni…
Come il chicco di frumento che…
Come il fiume verso il mare va
e si perde nel suo immenso,
noi corriamo verso te
che dai forza ai nostri cuor,
che ci fai sperare ancora in te,
ancora in te, in te.

LASCIATE CHE I GIOVANI
Tu, ragazzo, vuoi sentire ?
C’è una voce che ti cerca
e tu la scoprirai
se coraggio avrai
di sentirti un po’ bambino.
Lasciate che i giovani vengano a Me,
li voglio tutti amici,
per loro ho tante cose
che parlano di libertà. (2)
Tu, ragazza, vuoi sentire?
C’è una voce che ti chiama
e tu la sentirai
se coraggio avrai
di fidarti del silenzio.
C’è un sentiero, c’è una guida;
lui precede nel cammino
e tu lo seguirai
se coraggio avrai
di sorridere alla vita.

CORRI, FRATELLO
1 Vorrei i ragazzi del mondo
col cuore colmo di gioia,
col desiderio d’amare,
la propria vita donar.
Corri allor, fratello,
c’è un amico insieme a noi:
ama come lui il Signor.
Dona la tua gioia
e certo santo diverrai,
canta come al Signor.
Tu, Domenico, dicci
il segreto per fare
questo mondo più bello,
impastarlo d’amor.
Corri allor, fratello,
c’è un amico insieme a noi:
ama come lui il Signor.
Dona la tua gioia
e certo santo diverrai,
canta come lui al Signor.
2 Tu m’hai insegnato ch’è meglio
morire che offender Dio,
impegno allor la mia vita
e voglio al mondo cantar:
Corri, allor, fratello,
..............................

RENDITI UMILE E FORTE
Renditi umile e forte – per chi non lotta più
devi portare la gioia – in chi non ride più
guarda nel volto sciupato dei giovani delusi – aspettando te!
Porta una carica nuova – per chi non lotta più
Sappi gettare fiducia - in chi non ride più;
guarda i sogni svuotati di giovani smarriti – aspettano te!
1 Nel mondo che ricerca la gloria
Tu stai con i ragazzi più umili;
nel mondo che s’ingozza di avidità
scegli di fare a metà…
2 Al mondo che non vuole essere semplice
Proponi la tua facile santità;
al mondo ch’è scontento perché troppo ha
gridi la tua povertà…
3 Nel mondo che sconsacra la società
Tu nutri nella fede la gioventù;
nel mondo di musoni ed infelicità
porti allegria per noi…
4 Al mondo che è schiavo di idoli
Tu mostri in Maria la libertà;
al mondo che non ama per aridità
fai riscoprire Gesù…

UN RAGAZZO COME NOI
1 Un ragazzo come noi
con la gioia nel cuore
visse la sua breve vita
sempre disposto ad amare.
Domenico Savio,
giovane felice,
tu porti nel cuore
l’amore del Signore.
Domenico Savio,
tu ragazzo santo,
guarda i tuoi amici
che vengono a te.
2 Il segreto ci ha donato
Della tua allegria:
condividere la gioia
con tutti i nostri fratelli.
3 Nell’incontro con Don Bosco
Egli fece una scelta:
trasformare la sua vita
in un’offerta d’amore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Mer Giu 03, 2009 4:40 pm

Artista: Zero Assoluto - Album: Sotto Una Pioggia Di Parole - Titolo: Per Dimenticare

Allora quindi è vero
È vero che ti sposerai
Ti faccio tanti, tanti cari auguri
E se non vengo capirai

E se la scelta è questa
È giusta lo sai solo tu
È lui l'uomo perfetto che volevi
E che non vuoi cambiare più

Ti senti pronta a cambiare vita
A cambiare casa
A fare la spesa e fare i conti a fine mese
Alla casa al mare
Ad avere un figlio e un cane
Ed affrontare
Suocera, cognato, nipoti, parenti
Tombole a Natale
Mal di testa ricorrenti
E tutto questo per amore
Io forse partirò
Per dimenticare
Per dimenticarti
Io forse partirò
Per dimenticare
Per dimenticarmi di te.. di te… di te…

E grazie per l'invito
Ma proprio non ce la farò
Ho proprio tanti, tanti troppi impegni
E credo forse partirò

Se avessi più coraggio
Quello che io ti direi
Che quell'uomo perfetto che volevi
Tu non l'hai capito mai

Io sarei pronto a cambiare vita
A cambiare casa
A fare la spesa e fare i conti a fine
[mese
Alla casa al mare
Ad avere un figlio e un cane
Ed affrontare
Suocera, cognato, nipoti, parenti
Tombole a Natale
Mal di testa ricorrenti
E tutto questo per amore
Io forse partirò
Per dimenticare
Per dimenticarti
Io forse partirò
Per dimenticare
Per dimenticarmi di te.. di te… di te…

Per dimenticare
Per dimenticarmi di te.. di te… di te…


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Wapi

avatar

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 21.07.08
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Lun Nov 16, 2009 11:06 pm

VERBUM PANIS

Balduzzi/Casucci

Prima del tempo
prima ancora che la terra
cominciasse a vivere
il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo
e per non abbandonarci
in questo viaggio ci lasciò
tutto se stesso come pane.

Verbum caro factum est
Verbum panis factum est.

Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
e chiunque mangerà non avrà più fame.
Qui vive la tua chiesa intorno a te
dove ognuno troverà la sua vera casa.

Verbum caro factum est...

Prima del tempo
quando l'universo fu creato
dall'oscurità
il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo
nella sua misericordia
Dio ha mandato il Figlio suo
tutto se stesso come pane.

Verbum caro factum est...

Qui spezzi ancora ...

Verbum caro factum est...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Ven Nov 27, 2009 4:50 pm


883 Gli Anni

INTRO: SOL (x4)
MIm DO SOL RE
Stessa storia, stesso posto, stesso bar
MIm DO SOL RE MIm
stessa gente che vien dentro, consuma e poi va
DO RE GSOL
non lo so, che faccio qui
MIm DO RE MIm RE DO
esco un pò, e vedo i fari delle auto che mi
MIm RE DO RE SOL
guardano e sembrano chiedermi chi cerchiamo noi

RE LAm
GLI ANNI D’ORO DEL GRANDE REAL
DO RE
GLI ANNI DI HAPPY DAYS E DI RALPH MALPH
DO RE
GLI ANNI DELLE IMMENSE COMPAGNIE
DO RE SOL
GLI ANNI IN MOTORINO SEMPRE IN DUE
RE LAm
GLI ANNI DI CHE BELLI ERANO I FILM
DO RE
GLI ANNI DEI ROY ROGERS COME JEANS
DO RE
GLI ANNI DI QUALSIASI COSA FAI
DO RE EMIm RE DO
GLI ANNI DEL TRANQUILLO SIAM QUI NOI,
MIm RE DO RE
SIAMO QUI NOI

SOL (x2)

stessa storia stesso posto stesso bar
una coppia che conosco c’avran la mia eta’
come va, salutano
cosi io, vedo le fedi alle dita dei due
che porco giuda potrei essere io qualche anno fa

CHORUS

Stessa storia, stesso posto, stesso bar
stan quasi chiudendo poi me ne andro’a casa mia
solo lei, davanti a me
cosa vuoi, il tempo passa per tutti lo sai
nessuno indietro lo riportera’neppure noi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
masta

avatar

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 09.10.08
Età : 25

MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   Sab Nov 28, 2009 10:28 pm

Soundtrack: Sister Act I
Titolo: Hail Holy Queen

Hail holy queen enthroned above
Oh Maria
Hail mother of mercy and of love
Oh Maria
Triumph all ye cherubim
Sing with us ye seraphim
Heaven and earth resound the hymn
Salve, salve, salve, regina

Hail holy queen enthroned above
Oh Maria
Hail mother of mercy and of love
Oh Maria
Triumph all ye cherubim
Sing with us ye seraphim
Heaven and earth resound the hymn
Salve, salve, salve, regina

Our life, our sweetness here below
Oh Maria
Our hope in sorrow and in woe
Oh, oh, oh Maria
Triumph all ye cherubim (Cherubim)
Sing with us ye seraphim (Seraphim)
Heaven and earth resound the hymn
Salve, salve, salve, regina
Alleluia

Mater amaterintermerata
Sanctus, sanctus, dominus
Virgo respice mater ad spice
Sanctus, sanctus, dominus
Alleluia

Our hope in sorrow and in woe
Oh, oh, oh Maria
Triumph all ye cherubim (Cherubim)
Sing with us ye seraphim (Seraphim)
Heaven and earth resound the hymn
Salve, salve, salve, regina
Salve regina (wa, oh, oh)
Salve regina
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: testi ed accordi   

Tornare in alto Andare in basso
 
testi ed accordi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Inserire un traduttore testi nel proprio sito

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Gli Animaloni :: La tua prima categoria :: Il tuo primo forum-
Andare verso: