Gli Animaloni

Musica - Filosofia - Psicologia - Animazione - Cinema - Università - Salesiani Cooperatori
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Quaresima 2009 - Pasqua 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Mar Mar 17, 2009 3:47 pm

Quaresima


Pensieri, preghiere, video, canzoni … tutto il materiale che ci può servire per riflettere in questo periodo di “grazia” che ci prepara alla Resurrezione.


Ultima modifica di ^dotty^ il Ven Apr 03, 2009 11:23 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Mar Mar 17, 2009 3:48 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Wapi

avatar

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 21.07.08
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Gio Apr 02, 2009 10:26 pm

Giorno 8 aprile alle ore 17.30 presso le suore faremo un momento di preghiera e la Messa per Claudio Amante. Fate passa parola . non mancare! Ti aspetto in collegio (nella Cappella del collegio.)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Wapi

avatar

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 21.07.08
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Gio Apr 02, 2009 10:36 pm

Entra o luce di Dio
Scaccia le ombre che sono in noi.
Fa germogliare nella nostra vita
Una nuova voglia di vivere.
Entra o luce di Dio
Scandaglia il profondo del nostro cuore
Porta alla luce ciò che è nascosto
Desta il nostro cuore intorpidito.
Entra o luce di Dio
Spezza le barriere che ci tengono prigionieri
Porta il calore del sole
La dove domina il grigiore.
Entra o luce di Dio
Dissipa i fantasmi e le paure
Destaci dal sonno della notte
Il futuro è alle porte
Donaci di prendere scelte audaci
Entra o luce di Dio
Strappaci al freddo delle tenebre,
dona uno slancio nuovo
libera le energie assopite
cambia tutti i giorni
fino a renderli
tasselli di un’unica ricerca di te.
( Don Elio Catarcio)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Ven Apr 03, 2009 11:23 am

Buona Pasqua!

Nei miei sogni ho immaginato
un grande uovo colorato.
Per chi era? Per la gente
dall'Oriente all'Occidente:
pieno, pieno di sorprese
destinate ad ogni paese.
C'era dentro la saggezza
e poi tanta tenerezza,
l'altruismo, la bontà,
gioia in grande quantità.
Tanta pace, tanto amore
da riempire ogni cuore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Nino Leonardo

avatar

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 12.03.09
Età : 79
Località : nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Ven Apr 03, 2009 12:55 pm



LA GOCCIA PIÙ PREZIOSA
La nuvola avanzava lentamente: era piccola, poco più grande di un batuffolo di cotone. All'interno, due gocce di pioggia stavano litigando furiosamente. "Ti dico che dovevamo scendere su quel prato!", urlò l'una. "E così saremmo finite in mezzo al fango!", ribatte l'altra. "Sua maestà ha paura di sporcarsi? Preferirebbe forse cadere in una boccetta di profumo?!", insistette la prima. "Sei sciocca e ignorante!", concluse la seconda. E rivolgendosi all'altra compagna che se ne stava pacifica e silenziosa ad osservare il paesaggio chiese: "E tu, cosa ne pensi?". Costei rispose: "Credo che ognuna di noi debba seguire le proprie aspirazioni, ricordandoci che il mondo ha bisogno di noi". "Giusto!", intervenne la prima, "Ognuna pensi a se stessa!", travisando così le parole della compagna saggia. La prima a lasciarsi scivolare dalla nuvola fu proprio lei. Vide uno scoglio e decise di andare a crogiolarsi al sole. Fatto sta che, poco dopo, cominciò a sudare e all'improvviso scomparve. Di lei non restò più nulla, neppure il segno sulla roccia. La seconda, vedendo l'oceano, pensò: "Qui non mi mancherà la compagnia!" e si lasciò scivolare. Per qualche tempo passò le sue giornate ridendo, scherzando, ballando insieme alle compagne. Ma un giorno un'onda l'afferrò con decisione e la mandò a ruzzolare sulla spiaggia. La sabbia assorbì la goccia e di lei non restò più nulla, nemmeno un'impronta. Sulla nuvola,intanto, la goccia rimasta aspettava il momento opportuno per scendere sulla terra. Aveva deciso: "Mi spingerò più a Nord, il vento freddo mi trasformerà in un fiocco di neve e contribuirò a far felici i bambini". All'improvviso vide, in un campo arso dal sole, una pianticella quasi appassita. Questo la rattristò e la commosse. E cosi decise:si lasciò scivolare dalla nuvoletta e cadde addosso alla piantina. Costei si ridestò dicendo: "Che fresca carezza! Chi sei?". "Sono una piccola goccia e sono scesa dal cielo per aiutarti" rispose. Poi scomparve nel terreno, fino alle radici. Subito un fremito percorse l'intera pianticella ed un fiorellino sbocciò, profumando l'aria.
La storia di ogni persona è allo stesso tempo effimera e importante. Perciò ci conviene vivere in maniera intensa, al di là del nostro piccolo "io", contribuendo ad arricchire la vita degli altri e lasciandoci impreziosire dalle loro sorprese.
(Don Ezio Del Bavero)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Wapi

avatar

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 21.07.08
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Mer Apr 08, 2009 11:52 am

Gesu'

E Gesù rivedeva, oltre il Giordano,
campagne sotto il mietitor rimorte,
il suo giorno non molto era lontano.

E stettero le donne in sulle porte
delle case, dicendo: Ave, Profeta!

Egli pensava al giorno di sua morte.

Egli si assise, all'ombra d'una mèta
di grano, e disse: Se non è chi celi
sotterra il seme, non sarà chi mieta.

Egli parlava di granai ne' Cieli:
e voi, fanciulli, intorno lui correste
con nelle teste brune aridi steli.

Egli stringeva al seno quelle teste
brune; e Cefa parlò: Se costì siedi,
temo per l'inconsutile tua veste;

Egli abbracciava i suoi piccoli eredi:

-Il figlio_ Giuda bisbigliò veloce-
d'un ladro, o Rabbi, t'è costì tra 'piedi:

Barabba ha nome il padre suo, che in croce
morirà.- Ma il Profeta, alzando gli occhi

-No-, mormorò con l'ombra nella voce,
e prese il bimbo sopra i suoi ginocchi.

Giovanni Pascoli



Venerdi' Santo

Nulla, credi, è più dolce per i nostri
occhi di questo giorno senza sole,
con i monti velati di viole
perché la primavera non si mostri:::
Venerdì Santo! E ieri sera tu
ti rimendavi quest'abito, tutto
grigio, un abito come a mezzo lutto
per la morte del povero Gesù...
Traevi dalla tua cassa di noce
qualche grigio merletto secolare:
così vestita, accoglierà l'altare
la buona amante con le mani in croce...
Prega per me, prega per te, pel nostro amore,
per nostra cristiana tenerezza,
per la casa malata di tristezza,
e per il grigio Venerdì che muore:
Venerdì Santo, entrato in agonia,
non ha la sua campana che lo pianga...
come un mendico, cui nulla rimanga,
rassegnato si muore sulla via...
Prega, e ricorda nella tua preghiera
tutte le cose che ci lasceranno:
anche il ramo d'olivo che l'altr'anno
ci donò, per la Pasqua, Primavera.
Quante volte l'olivo benedetto
vide noi moribondi nel piacere,
e vide le nostre due anime, in nere
vesti, per noi pregare a capo al letto!
E pregavamo, come se morisse
qualcuno: un poco, sempre, morivamo:
Ma sempre sull'aurora nuova, il ramo
d'olivo i liei amanti benedisse!
Ora col nuovo tu lo cambierai:
anche devi pregare per gli specchi
velati, per i libri, per i vecchi
abiti che tu più non vestirai...
E' sera: un riso labile si perde
sulle tue labbra, mentre t'inginocchi:
io guardo, dietro la veletta, gli occhi...
due perle nere in una rete verde.

Fausto Maria Martini



Buona Pasqua!

Nei miei sogni ho immaginato
un grande uovo colorato.
Per chi era? Per la gente
dall'Oriente all'Occidente:
pieno, pieno di sorprese
destinate ad ogni paese.
C'era dentro la saggezza
e poi tanta tenerezza,
l'altruismo, la bontà,
gioia in grande quantità.
Tanta pace, tanto amore
da riempire ogni cuore.



Dall'uovo di Pasqua

Dall'uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: "Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio".
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
"Viva la pace,
abbasso la guerra".

Gianni Rodari



Pasqua


A festoni la grigia parietaria
come una bimba gracile s'affaccia
ai muri della casa centenaria.

Il ciel di pioggia è tutto una minaccia
sul bosco triste, ché lo intrica il rovo
spietatamente, con tenaci braccia.

Quand'ecco dai pollai sereno e nuovo
il richiamo di Pasqua empie la terra
con l'antica pia favola dell'ovo.

Guido Gozzano



Pasqua d'altri tempi
Tu pensi ai tempi andati
quand'eri ancor bambina
e il cuoricino tuo s'emozionava
per una tavola imbandita
con uova colorate fatte
da mamma tua,
con fior di primavera
con dolci e cioccolata.

Per l'aria odor di fiori
e suoni di campane,
un senso d'allegrezza
tutta ti dominava
ma tu sei sempre quella
ed io così ti vedo
e voglio darti ancora
con questo uovo di Pasqua
insieme a quel ricordo
tutta la gioia piena
d'averti ritrovata.

Antonino Zambotti



Elegia Pasquale

Pasqua ventosa che sali ai crocifissi
con tutto il tuo pallore disperato,
dov'è il crudo preludio del sole?
e la rosa la vaga profezia?
Dagli orti di marmo
ecco l'agnello flagellato
a brucare scarsa primavera
e illumina i mali dei morti
pasqua ventosa che i mali fa più acuti

E se è vero che oppresso mi composero
a questo tempo vuoto
per l'esaltazione del domani,
ho tanto desiderato
questa ghirlanda di vento e di sale
queste pendici che lenirono
il mio corpo ferita di cristallo;
ho consumato purissimo pane

Discrete febbri screpolano la luce
di tutte le pendici della pasqua,
svenano il vino gelido dell'odio;
è mia questa inquieta
gerusalemme di residue nevi,
il belletto s'accumula nelle
stanze nelle gabbie spalancate
dove grandi uccelli covarono
colori d'uova e di rosei regali,
e il cielo e il mondo è l'indegno sacrario
dei propri lievi silenzi.

Crocifissa ai raggi ultimi è l'ombra
le bocche non sono che sangue
i cuori non sono che neve
le mani sono immagini
inferme della sera
che miti vittime cela nel seno.

Andrea Zanzotto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Dom Apr 12, 2009 4:21 pm

BUONA E SANTA PASQUA A TUTTI



lol! flower lol! flower lol! flower lol! flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Dom Apr 12, 2009 4:23 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
^dotty^
Admin
avatar

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 17.03.08
Località : Nunziata

MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   Dom Apr 12, 2009 4:24 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://dotty.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Quaresima 2009 - Pasqua 2009   

Tornare in alto Andare in basso
 
Quaresima 2009 - Pasqua 2009
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Gli Animaloni :: La tua prima categoria :: Il tuo primo forum-
Andare verso: